LA CONTRIBUZIONE VOLONTARIA

 

 

 La Normativa sulle Pensioni

- Pensione Diretta
- Pensione di InabilitÓ
- Pensione di Privilegio
- Pensione ai superstiti
- Cumulo con redditi
- La tutela
- Statali  ParticolaritÓ
- Le pensioni CPUG
- Le pensioni INPS

 Scarica i programmi di calcolo della pensione

- Scarica i programmi

- Ricongiunzioni entrata
- Ricongiunzioni uscita
- Legge. 45/90 
- Totalizzazione Periodi

La Normativa sui Riscatti e Servizio Militare

- I Riscatti
- Servizio militare

I contributi 

- I Contributi
- Contributi Volontari

Torna alla Home Page

- Clicca Qui

 


Dal 12/07/1997 ,grazie al decreto 30/04/97 n. 184 ,gli iscritti ad una delle casse gestite dall'INPDAP possono versare i contributi per coprire periodi che ne siano privi.

Chi pu˛ presentare domanda ?

Quali sono i periodi valutabili ?

Come si calcola il contributo ?

Dove va presentata la domanda ?

Coloro che nei cinque anni precedenti la domanda hanno almeno tre anni (*) di contribuzione effettiva presso l'INPDAP oppure,dal 1/1/01 , 5 anni di contributi nella intera vita lavorativa (***)e non versano contribuzione presso altre casse previdenziali  Tutti i periodi scoperti da contribuzione obbligatoria ,come le aspettative varie o le interruzioni per motivi disciplinari o nei casi di lavori discontinui ovvero a tempo parziale . L' aliquota di finanziamento che attualmente Ŕ il 32,35 % va applicata alla media delle retribuzioni(**), considerate ai fini pensionistici,percepite nei 12 mesi precedenti la data della domanda . La domanda va presentata alla sede INPDAP competente per territorio e l'autorizzazione ai versamenti decorre dal primo sabato successivo a quello della richiesta .

(*) Tale termine si riduce ad un anno nell'ultimo quinquennio quando la domanda viene presentata per i periodi successivi al 31/12/1996 ed intercorrenti tra un rapporto di lavoro e l'altro nel caso di lavori discontinui e di periodi intercorrenti nel lavoro a tempo parziale .

(**) Le retribuzioni sulle quali viene calcolato l' importo del contributo volontario sono rivalutate annualmente ,con effetto dal 1░ gennaio di ogni anno ,in base alla variazione dell' indice ISTAT del costo della vita dell'anno precedente .

(***) Legge 388 del 23/12/2000 art.69 comma 6 .

N.B.: Nel caso di contributi versati in misura inferiori a quelli dovuti si opera una contrazione corrispondente del periodo  da accreditare sia ai fini del diritto che della misura della pensione. 

   
[ Newsletter ] ][ Calcola la pensione ][Chi Siamo ][ Non solo pensioni][ Home Page]