INABILITA' A QUALSIASI ATTIVITA' LAVORATIVA

(L.335/95  art. 2 comma 12)

 

 

 

 La Normativa sulle Pensioni

- Pensione Diretta
- Pensione di Inabilità
- Pensione di Privilegio
- Pensione ai superstiti
- Cumulo con redditi
- La tutela
- Statali  Particolarità
- Le pensioni CPUG
- Le pensioni INPS

 Scarica i programmi di calcolo della pensione

- Scarica i programmi

- Ricongiunzioni entrata
- Ricongiunzioni uscita
- Legge. 45/90 
- Totalizzazione Periodi

La Normativa sui Riscatti e Servizio Militare

- I Riscatti
- Servizio militare

I contributi 

- I Contributi
- Contributi Volontari

Torna alla Home Page

- Clicca Qui

 


 

Dal 1° gennaio 1996 la legge 335/95 all'art. 2 comma 12 ha previsto la possibilità di conseguire il diritto a pensione se sono soddisfatte le seguenti condizioni :

  • anzianità contributiva di almeno 5 anni di cui 3 nel quinquennio precedente la decorrenza la pensione di inabilità (la domanda di inabilità va quindi presentata entro e non oltre due anni dalla cessazione dal servizio) ;

  • infermità assoluta e permanente a svolgere qualsiasi attività lavorativa , non dipendente da causa di servizio ed accertata dalla commissione medica competente, così come stabilito dal decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze pubblicato nella G.U. n° 44 del 23/02/04, applicato da INPDAP con Circolare N° 37 del 11/06/2004 . 

 

Decorrenza della pensione :

modalità di presentazione della domanda decorrenza della pensione
domanda presentata mentre si è in servizio dalla data di risoluzione del rapporto di lavoro
domanda presentata dopo la cessazione 1° giorno mese successivo a quello di presentazione della domanda

 

Il Beneficio previsto dalla legge consiste nel calcolare la pensione come se il lavoratore divenuti inabile, avesse lavorato fino al limite massimo di età (60 anni per la donna e 65 per l'uomo) . L'anzianità complessiva non può tuttavia superare i 40 anni .

Vedi l' esempio di calcolo . 

Norma transitoria:

per tutti coloro che hanno presentato la domanda tra il 1/1/96 ed il 30/6/97 (data di pubblicazione del decreto di attuazione n°187/97) , la decorrenza della pensione di inabilità sarà quella della data di risoluzione del rapporto di lavoro .

 

 

 

 

 

 

   
[ Newsletter ] ][ Calcola la pensione ][Chi Siamo ][ Non solo pensioni][ Home Page]