L'onere di riscatto

 

 

 La Normativa sulle Pensioni

- Pensione Diretta
- Pensione di Inabilità
- Pensione di Privilegio
- Pensione ai superstiti
- Cumulo con redditi
- La tutela
- Statali  Particolarità
- Le pensioni CPUG
- Le pensioni INPS

 Scarica i programmi di calcolo della pensione

- Scarica i programmi

- Ricongiunzioni entrata
- Ricongiunzioni uscita
- Legge. 45/90 
- Totalizzazione Periodi

La Normativa sui Riscatti e Servizio Militare

- I Riscatti
- Servizio militare

I contributi 

- I Contributi
- Contributi Volontari

Torna alla Home Page

- Clicca Qui

 


Gli elementi necessari per il calcolo dell'onere di riscatto sono:

la data della domanda;

l'età dell'iscritto ;

il servizio utile alla data della domanda;

il periodo da riscattare;

il servizio utile totale (cioè servizio utile alla data della domanda + il periodo da riscattare);

la retribuzione alla data della domanda .

Se indichiamo con:

O ONERE DI RISCATTO IN UNICA SOLUZIONE
R RETRIBUZIONE ALLA DATA DELLA DOMANDA
Au ALIQUOTA RELATIVA AL SERVIZIO UTILE ALLA DATA DELLA DOMANDA (tab. A legge 965 del 1965)
At ALIQUOTA RELATIVA AL SERVIZIO UTILE TOTALE (tab. A legge 965 del 1965)
Ca COEFFICIENTE ETA' ALLA DATA DELLA DOMANDA COLONNA A DELLA TAB. A LEGGE 965 DEL 1965
Cb COEFFICIENTE ETA' ALLA DATA DELLA DOMANDA COLONNA B DELLA TAB. A LEGGE 965 DEL 1965
Pr PERIODO DA RISCATTARE ESPRESSO IN MESI

L'onere del riscatto sarà calcolato con la seguente formula:

O = R *[(At-Au)* Ca + (Pr*Cb)]

Ciò è valido per le domande presentate entro il 31/12/1992 ; con la sola avvertenza che fino al 9/9/1991 la retribuzione è:

R = Rc - IIS

dove per Rc si intende la retribuzione contributiva e per IIS l'indennità integrativa speciale .

Dal 10/9/1991 al 31/12/1992 :

R = Rc

Dal 01/01/1993 l'onere di riscatto varia in base alla normativa vigente alla data di presentazione della domanda e al collocamento temporale del periodo da riscattare.

Si distinguono i seguenti casi:

  • domanda dal 01/01/93 con periodo da riscattare che si colloca entro il 31/12/92 - Come retribuzione di riferimento per il calcolo dell'onere si considera la retribuzione alla data della domanda ;
  • domanda dal 01/01/93 con periodo da riscattare che si colloca dal 01/01/93 al 31/12/94 - la retribuzione di riferimento per il calcolo dell'onere è la retribuzione contributiva media così come introdotta dal D.lgs 503/92;
  • domanda dal 01/01/93 con periodo da riscattare che si colloca in parte entro il 31/12/92 e in parte entro il 31/12/94 - in questo caso l'onere di riscatto è la somma di due quote ; per la prima quota,periodo da riscattare entro il 31/12/92, si utilizza la retribuzione alla data della domanda; per la seconda quota,periodo da riscattare entro il 31/12/94, si utilizzala la retribuzione contributiva media così come introdotta dal D.lgs 503/92;
  • domanda dal 01/01/93 con periodo da riscattare che si colloca dal 01/01/95 in poi - in questo caso la legge 724/94 stabilisce che la quota di pensione, corrispondente ai periodi da riscattare, è pari al 2% per ogni anno e i coefficienti di capitalizzazione diventano quelli previsti dal decreto del Ministero del lavoro pubblicato sulla G.U. n° 129 del 13/05/81;
  • domanda dal 01/01/93 con periodo da riscattare che si colloca ante 1992 e si estende a dopo il 01/01/95 - in questo caso l'onere complessivo è calcolato dalla somma delle seguenti quote :

1°Quota - onere periodo riscattato che si colloca entro il 31/12/92 ;

2°Quota - onere periodo riscattato che si colloca dal 01/01/93 al 31/12/94 ;

3°Quota - onere periodo riscattato che si colloca dal 01/01/95 in poi ; 

I lavoratori assunti dal 01/01/96, per effetto della legge 335/95 maturano una posizione contributiva . Per tale ragione si ha che :

i periodi ammessi a riscatto si collocano dal 01/01/96;

l'onere da pagare corrisponde all'aliquota contributiva vigente presso la cassa di iscrizione;

l'aliquota contributiva si applica alla media delle retribuzioni degli ultimi 12 mesi anteriori alla data della domanda 

iscrizione

domanda anni da riscattare aliquota retribuzione nei 12 mesi contributo annuo onere
a b c d e f=d*e g=f*c
01/01/98 01/05/00 2 32,35 € 15.000,00 € 4.852,50 € 9.705,00

Se per effetto di tale riscatto la posizione pensionistica del lavoratore viene ad essere disciplinata col sistema misto, l'onere degli anni riscattati che si collocano dal 01/01/93 al 31/12/95 e fino al 31/12/92, viene calcolato secondo quanto illustrato in precedenza .

   
[ Newsletter ] ][ Calcola la pensione ][Chi Siamo ][ Non solo pensioni][ Home Page]