LA PENSIONE DI PRIVILEGIO

 

 

 

 La Normativa sulle Pensioni

- Pensione Diretta
- Pensione di Inabilità
- Pensione di Privilegio
- Pensione ai superstiti
- Cumulo con redditi
- La tutela
- Statali  Particolarità
- Le pensioni CPUG
- Le pensioni INPS

 Scarica i programmi di calcolo della pensione

- Scarica i programmi

- Ricongiunzioni entrata
- Ricongiunzioni uscita
- Legge. 45/90 
- Totalizzazione Periodi

La Normativa sui Riscatti e Servizio Militare

- I Riscatti
- Servizio militare

I contributi 

- I Contributi
- Contributi Volontari

Torna alla Home Page

- Clicca Qui

 


 

Il diritto alla pensione di privilegio spetta ,qualunque sia la durata del servizio,se:

  • esiste inabilità determinata da causa di servizio (è sufficiente anche una concausa se necessaria e preponderante) ;

  • l'inabilità è accertata dalla commissione medica competente così come stabilito dal decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze pubblicato nella G.U. n° 44 del 23/02/04, applicato da INPDAP con Circolare N° 37 del 11/06/2004 . 

PROCEDURA:

La domanda va presentata, dopo la cessazione, alla sede provinciale INPDAP .

L' INPDAP chiede alla Prefettura di accertare il diritto.

Effettuata l'istruttoria per l'accertamento del diritto, la Prefettura trasmette alla sede provinciale INPDAP  tutta la documentazione probante comprendente anche il verbale di visita medico collegiale ,redatto dalla commissione medica militare competente .

La sede provinciale INPDAP trasmette la documentazione al proprio comitato tecnico per le pensioni privilegiate presso la sede centrale .

Se il predetto comitato dichiara che la causa di servizio ha determinato l'inabilità , la sede centrale INPDAP  procederà al conferimento della pensione .

IL CALCOLO :

Si calcola prima la pensione diretta :

P = (R * A92) + Rcm * ( Ac -A92)

dove  

P = pensione diretta ; R = retribuzione alla cessazione ; A92 = aliquota legge tab. A legge 965/65 per i servizi al 31/12/92 ; Rcm = retribuzione contributiva media nel periodo di riferimento ; Ac = aliquota complessiva per i servizi alla cessazione .

La pensione di privilegio (P.P.) sarà :

P.P. = P * 1,10 

Tale pensione non può essere inferiore allo 0,66667  della base pensionabile .

La Base Pensionabile è :

BP = [(R* n° mesi a 31/12/92) + Rcm*( n° mesi a cessazione - n° mesi al 31/12/92)]: TM

dove TM = totale mesi dell'intero periodo .

Il rapporto tra P.P. e BP non deve essere inferiore a 0,66667  e superiore a 1; nel caso in cui tale rapporto fosse inferire a 0,66667 P.P. sarà :

P.P. = BP * 0,66667   .

 

   
[ Newsletter ] ][ Calcola la pensione ][Chi Siamo ][ Non solo pensioni][ Home Page]