Il calcolo del rimborso secondo la circolare INPS 125/2015

 
Argomenti della rubrica

  Pensioni

- Clicca Qui

Lavoro

- Clicca Qui

- Clicca Qui

Ammortizzatori sociali

- Clicca Qui

Disabili 

- Clicca Qui

Trattamento di fine rapporto

- Clicca Qui

Famiglia

- Clicca Qui

Home Page

- Clicca Qui


La Circolare 125/2015 dell'INPS ha definito le modalità di calcolo dell'importo da rimborsare a seguito dell'approvazione del decreto legge 65/2015. 

L'Inps conferma, per il biennio 2012-2013, che:

  1.  i trattamenti tra 3 e 4 volte il minimo saranno rivalutati del 40%;
  2.  i trattamenti tra 4 e 5 volte il minimo saranno rivalutati del 20%;
  3.  i trattamenti tra 5 e 6 volte il minimo saranno rivalutati del 10%.

Il 20% della base maggiorata sarà considerata nel calcolo degli importi di pensione nel biennio 2014-2015.

Gli assegni interessati al rimborso sono ricompresi nella forchetta tra i 1.405 e i 2.810 euro lordi ed interessano coloro che erano titolari di una prestazione pensionistica prima dell'introduzione della Legge Fornero .

Sono stati predisposti due fogli di calcolo, uno per coloro che sono andati in pensione prima del 2011 e un'altro per coloro che sono andati in pensione prima del 2012 .

I trattamenti conseguiti dal 2013 in poi non sono interessati dalla normativa in quanto già rivalutati a partire dall'anno successivo.

Le cifre esposte sono al lordo del prelievo fiscale e quindi l'importo netto effettivamente percepito sarà inferiore.

I fogli di calcolo si trovano al seguente indirizzo :

http://www.sportellopensioni.it/decreto65.htm


Il commento:

Che dire ?...Ancora sulla perequazione !... e non è che il calcolo di quanto sarà rimborsato è semplice ...anzi,direi, piuttosto complesso !
Mi piacerebbe una Italia più semplice ed anche più solidale, ma è facile che non potrò mai vedere queste due qualità nei miei connazionali .

Anche nel piccolo blog di questo sito, nella rubrica "Oggi Parliamo di...", i pochi interventi che ci sono stati su questo argomento sottolineavano il livore e il rancore nei confronti dei nostri "politici" ...

Forse è giunto il momento di renderci conto che la POLITICA è un obbligo per tutti ...diversamente ci resteranno il livore ed il rancore, ...saremo più felici ?
    

Rosario Franza

Puoi esprimere il tuo commento sul Libro degli Ospiti e sul blog "Oggi Parliamo di..."
         
 

 

   
[ Newsletter ] ][ Calcola la pensione ][Chi Siamo ][ Non solo pensioni][ Home Page]