Personale comparto scuola - Quota 96

- Pensione Diretta
- Pensione di Inabilità
- Pensione di Privilegio
- Pensione ai superstiti
- Cumulo con redditi
- La tutela
- Statali  Particolarità
- Le pensioni CPUG
- Le pensioni INPS

- Scarica i programmi

- Ricongiunzioni entrata
- Ricongiunzioni uscita
- Legge. 45/90 
- Totalizzazione Periodi

- I Riscatti
- Servizio militare

- I Contributi
- Contributi Volontari

- Clicca Qui



L'art.59 comma 9 della legge 449 del 27/12/1997 recita :

"Per il personale del comparto scuola resta fermo, ai fini dell'accesso del trattamento pensionistico, che la cessazione dal servizio ha effetto dalla data di inizio dell'anno scolastico e accademico, con decorrenza della stessa data del relativo trattamento economico nel caso di prevista maturazione del requisito entro il 31 dicembre dell'anno."

Qual'é la ratio della legge ?  Elenchiamola per punti :

  1. la decorrenza della pensione del personale del comparto scuola (volgarmente detta finestra)è una sola in ciascun anno solare e cioè il 1° settembre di ciascun anno solare, data di inizio dell'anno scolastico o accademico ;
  2. i requisiti pensionistici per il diritto a pensione possono essere maturati entro il 31/12 dell'anno solare (una sola finestra nell'anno solare, maturazione entro l'anno del requisito).

 Dice il legislatore : "Con l'uscita del 1° settembre, per il bene degli alunni, ti obbligo a lavorare fino al 31 di agosto e però ti conteggio, ai fini della sola maturazione del diritto a pensione, l'età e il servizio come se tu lavorassi fino al 31/12 dell'anno solare di cessazione !"

Nella applicazione della legge Fornero, in sede di ricorso, alcuni lavoratori del comparto, invece di considerare l'anno solare, fanno riferimento all'anno scolastico e pretendono di poter maturare quota 96 entro il 31/08/2012 .

 

Il commento :

Diciamolo subito, quella dei prof è una furbata ! ...

Decine di migliaia di lavoratori con l'applicazione della legge Fornero, si sono visti spostare in avanti di 2 - 3 - 4 anni la decorrenza della pensione .

Non sono particolarmente appassionato della riforma Fornero, ma non mi piacciono neanche le furbate che costano, alla collettività, centinaia di milioni di euro !   

 

Ciao a tutti 

rosario franza


Vai ad altri argomenti trattati